Il progetto “La città ritrovata”

Dettagli della notizia

Il progetto "La città ritrovata" mira a riprendere gli scavi nell'area archeologica locale. L'iniziativa verrà presentata l'11 aprile 2023 alle ore 12:00.

Data:

06 Aprile 2023

Tempo di lettura:

Descrizione

Il progetto "La città ritrovata" mira a riprendere gli scavi nell'area archeologica locale. L'iniziativa verrà presentata l'11 aprile 2023 alle ore 12:00.

Il progetto si proporrà di:

  • Ricercare: approfondire la conoscenza del sito archeologico.
  • Ripristinare: valorizzare l'area attraverso scavi e interventi di recupero.
  • Promuovere: rendere fruibile il sito al pubblico per scopi turistici e culturali.

Il progetto prevede diverse fasi, tra cui:

  1. Rilievo: mappatura dettagliata dell'area.
  2. Scavi: recupero di reperti archeologici.
  3. Restauro: conservazione dei manufatti rinvenuti.
  4. Valorizzazione: allestimento di percorsi di visita e realizzazione di materiale informativo.

Il progetto "La città ritrovata" ambisce a restituire alla comunità un pezzo importante della sua storia e a farne un attrattore culturale di rilievo.

Ultimo aggiornamento: 02/05/2024, 11:13

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri